2003
6

CALYPSO ALLARGA GLI ORIZZONTI DELLA DIFESA INSETTICIDA

Messo a punto dalla Ricerca Bayer, oggi Bayer CropScience, il prodotto è a base di thiacloprid

Calypso verrà commercializzato in Italia nel corso di quest¡¦anno. Attualmente  è già registrato nel Regno Unito, in Germania, in Austria e in Svizzera e prossimamente, insieme al nostro Paese, lo sarà in Francia, Spagna, Portogallo e Benelux. Presto verrà inserito nell¡¦allegato I della direttiva 91/414

CALYPSO ALLARGA GLI ORIZZONTI DELLA DIFESA INSETTICIDA - le news di Fertilgest sui fertilizzanti

La ricerca Bayer, oggi BayerCropScience, ha messo a punto un nuovo insetticida a base di thiacloprid. Si tratta di Calypso, sospensione concentrata (SC) contenente 480 g/l di principio attivo. Thiacloprid appartiene alla famiglia dei neonicotinoidi, famiglia di cui fa parte anche imidacloprid, principio attivo di Confidor.

Il prodotto esplica la propria azione a livello del sistema nervoso degli insetti, legandosi irreversibilmente ai recettori dell¡¦acetilcolina, localizzati negli spazi sinaptici tra due cellule nervose: quest¡¦azione porta velocemente a morte i parassiti bersaglio.
Inoltre il principio attivo ha un comportamento sistemico all¡¦interno della pianta muovendosi in direzione acropeta (ascendente) ed è traslaminare.

In Italia le colture di prima registrazione saranno le pomacee (pero e melo), le drupacee (pesco, nettarino e albicocco), alcune colture orticole (pomodoro, peperone, melanzana, cetriolo, zucchino, melone e cocomero)  le floricole ed ornamentali.

La grande novità di Calypso, che lo differenzia dagli altri prodotti appartenenti alla medesima famiglia chimica, è quella di avere un¡¦elevata efficacia nei confronti di alcuni lepidotteri carpofagi dei fruttiferi quali carpocapsa, cidia o tignola del pesco e anarsia, oltre ai microlepidotteri fillominatori.
Questo aspetto assume notevole rilevanza se si considera che attualmente questi fitofagi sono sottoposti alla pressione di prodotti appartenenti ad altre famiglie chimiche (carbammati, fosforganici, regolatori di crescita), ma non a neonicotinoidi: in questo contesto Calypso assume pertanto un particolare significato nelle strategie anti-resistenza.

Come Confidor, anche Calypso mantiene un¡¦ottima efficacia sugli afidi, gli aleurodidi e la dorifora.

Un altro elemento di particolare interesse è la grande flessibilità di impiego di Calypso: da studi condotti su carpocapsa sia in laboratorio che in campo. è emerso che il prodotto ha un¡¦azione sia ovicida su uova fresche che larvicida, specialmente sulle larve giovani.
Grazie a queste caratteristiche il prodotto può essere applicato sia precocemente, come un chitinoinibitore, che più tardivamente, come un estere fosforico.
La strategia di Bayer CropScience per carpocapsa, cidia e anarsia è quella di proporre Calypso dopo Alsystin.

Questo innovativo insetticida può essere a buon motivo ritenuto un prodotto valido per i programmi di difesa integrata presentando un profilo ecotossicologico favorevole: uno dei suoi punti di forza è infatti la selettività sui pronubi (api e bombi) e su altri artropodi utili tra cui gli acari fitoseidi.

Calypso si impiega alla dose di 25 ml/hl per carpocapsa, cidia e anarsia, alla dose di 20 ml/hl per afidi microlepidotteri e dorifora, a 30 ml/hl per aleurodidi.

 

Per informazioni: Bayer CropScience - Milano - tel. 02/39781 - fax 02/39782138 - www.bayercropscience.it

In questo articolo

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fertilgest nella settimana precedente

Fertilgest® è un sito realizzato da Image Line®