Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
30 anni di Image Line
Una Mano per i Bambini

Serra 2.0 - Clima e input tecnici

Cecilia Stanghellini e Esteban Baeza Romero, Gruppo Orticultura Protetta dell'Università di Wageningen, Paesi Bassi, hanno portato la loro esperienza al Convegno: "Serra 2.0 - Clima ed input tecnici per una serra sostenibile?", svoltosi il 13 febbraio 2018 all’Università di Bologna, facoltà di Agraria, organizzato da Silvio Fritogotto, con la media partnership di AgroNotizie (moderatore, Cristiano Spadoni).
 
Leggi l'articolo di AgroNotizie
 

La luce è il carburante della fotosintesi...

...quindi una gestione oculata del sistema serra deve tendere a massimizzarne la funzione di collettore di luce solare. Oltre che prestando attenzione all'esposizione della coltura alla luce, questo si ottiene attraverso una selezione attenta del materiale di copertura e una sua buona manutenzione e, in caso di nuove costruzioni, la scelta di strutture "leggere" che minimizzino la creazione di ombre. 
Una sufficiente capacità e una buona gestione della ventilazione devono essere il metodo primario per mantenere all'interno la temperatura desiderata, in modo da minimizzare il periodo in cui l'ombreggiamento si potrebbe rendere indispensabile.
 
Materiali di copertura diffusivi (comunque a trasparenza non inferiore a circa 75%) possono ulteriormente diminuire la necessità di ombreggiamento e aumentare la produzione., come ha sostenuto in una sua esauriente presentazione Pasquale Mormile, mettendo in evidenza i progressi fatti in questo settore di mezzi tecnici.
La luce artificiale aggiuntiva può avere una redditività in condizioni mediterranee solo per colture ad elevato valore.
 
Come in tutte le aziende, anche in serra per capire quali investimenti valgano la pena e quali no, è indispensabile un'analisi informata dei costi e dei benefici.
 

Fisiologia delle piante e input tecnici

Stefania De Pascale ha fatto una premessa, facendo il punto della situazione sulla ricerca ed innovazione nell’ambito della Fisiologia delle colture in serra.
Il controllo e la gestione del clima in serra, influisce sulla nutrizione ed il Prof Alberto Pardossi ha parlato di “Gestione sostenibile della fertirrigazione nelle colture di serra”.
 
La fertirrigazione nelle serre è spesso impiegata per le colture in fuori suolo. Per queste colture è importante conoscere e saper gestire i substrati di coltivazione, come ha sapientemente presentato Costantino Cattivello.

In conclusione, un buon controllo climatico (anche per una serra mediterranea) è importante anche per poter applicare con successo il controllo e la lotta ai parassiti con gli insetti ausiliari, come ha presentato Stefano Foschi.

Organizzazione

Silvio Fritegotto


Media Partner

AgroNotizie

 


Convegno: Serra 2.0 - Clima ed input tecnici per una serra sostenibile


 

 

 

 


Sponsor

Sponsor

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fertilgest nella settimana precedente

Fertilgest® è un sito realizzato da Image Line®