2002
5

UNA SOLUZIONE PER IL PH ALCALINO DEL TERRENO

Da oltre una decina d’anni la ricerca Biolchim lavora per trovare risposte efficaci e commercialmente convenienti per l’utilizzatore finale
Come risolvere il problema del pH alcalino causato da salinità del terreno? Una domanda, questa, ricorrente, che purtroppo spesso non ha trovato risposte adeguate. Oggi forse siamo di fronte a una svolta

UNA SOLUZIONE PER IL PH ALCALINO DEL TERRENO - le news di Fertilgest sui fertilizzanti

Le due immagini mostrano la coltura prima e dopo l'intervento con Urea Solfato, che si è rivelato ottimo per regolare il pH e abbassare la salinità delle acque

Dal 1990 la struttura di ricerca Biolchim, azienda di Medicina, in provincia di Bologna, si è avvicinata a questo problema per trovare risposte concrete e adeguate, capaci di garantire un risultato sicuro e conveniente da un punto di vista economico.
Sono così state elaborate formulazioni che, oltre a risolvere il problema con la loro applicazione, devono avere “retroazioni” positive, mai sottovalutabili, in grado di arrivare a ottimi effetti di nutrizione.
Per il suo considerevole contenuto in zolfo, l’Urea Solfato si è rivelata un prodotto ideale nel regolare il pH e nell’abbassare la salinità delle acque.
Su tutte le superfici campionate sono stati ottenuti risultati formidabili. In più, l’Urea Solfato fornisce un importante contributo di azione disincrostante dovuto alla sua acidità.
Le necessarie applicazioni sperimentali sono state organizzate e condotte in provincia di Matera, nella zona di Poliporo.
Le prime risposte provengono dalla coltivazione della fragola in un contesto di elevata salinità del terreno che impediva lo sviluppo delle giovani piante anche a un mese dalla ripresa vegetativa.
A distanza di 48 ore dal trattamento, in fertirrigazione alla dose di 2 kg/1.000 mq, con una concentrazione massima del 2‰, le piante già mostravano segni di ripresa, producendo nuove foglie, fiori e frutti.
Questo ha permesso di stabilire che il miglior impiego dell’Urea Solfato lo si ottiene con interventi a bassi dosaggi, ripetuti più volte durante la coltivazione in modo da acidificare e migliorare le caratteristiche fisico-chimiche della zona di terreno interessata dalla maggior presenza di radici.

Per informazioni: Biolchim spa – Medicina (BO) – tel. 051/6971811 – fax 051/852884 – www.biolchim.it e-mail: biolchim@biolchim.it

In questo articolo

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fertilgest nella settimana precedente

Fertilgest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2022)