2022
2

Zucchino: produrre bene senza stressare

Compo Expert propone fertirriganti come Basaplant® Orange (14-5-30), NovaTec® Solub (14-8-30), Hakaphos® Naranja (15-5-30) e Hakaphos® Calcidic Plus K (14-5-24 (+10 CaO)) ma anche biostimolanti algali e concimi fogliari ricchi in potassio come Basfoliar® Kelp SL in associazione a Basfoliar® Fruit SP (7-8-34 (+4 MgO))

Zucchino: produrre bene senza stressare - le news di Fertilgest sui fertilizzanti

Lo coltura, a seconda del ciclo produttivo, della vocazionalità del territorio e, se in coltura protetta o meno, può offrire produzioni variabili dai 400 fino a livelli estremi di 1.500 q/ha

Fonte immagine: Compo Expert

Visti gli importanti investimenti per la produzione dello zucchino, raggiungere livelli produttivi (quantitativi e qualitativi) importanti è fondamentale per garantire un adeguato reddito all'agricoltore.
Per raggiungere questi obiettivi, la buona gestione agronomica e nutrizionale sono fondamentali.

 

Lo coltura, a seconda del ciclo produttivo (primaverile-estivo o autunno-vernino), della vocazionalità del territorio e, se in coltura protetta o meno, può offrire produzioni variabili dai 400 fino a livelli estremi di 1.500 q/ha. L'apporto di nutrienti va ovviamente rapportato alla produzione attesa: per una produzione di circa 500 q/ha le esigenze nutrizionali si attestano su circa 170 N, 70 P2O5, 380 K20 e 340 CaO. Il rapporto tra i nutrienti si può quindi definire come 2 : 0,8 : 4,5 +4 di CaO. 

 

Considerata la lunghezza del ciclo, oltre alla concimazione di fondo, la distribuzione frazionata (almeno settimanale) in fertirrigazione è fondamentale. A questo scopo, fertirriganti come Basaplant® Orange (14-5-30), NovaTec® Solub (14-8-30), Hakaphos® Naranja (15-5-30) e Hakaphos® Calcidic Plus K (14-5-24 (+10 CaO)) di Compo Expert rappresentano le soluzioni ideali per questa coltura.
Tutti i fertirriganti Compo Expert garantiscono elevata purezza delle materie prime, elevata solubilità, ottimo contenuto di microelementi (chelati) e assenza di contaminanti indesiderati dalla filiera (es: perclorati e clorati).

Un'altra caratteristica importante di questi fertirriganti è la completa assenza di azoto ureico; ciò permette di raggiungere elevati livelli di efficienza di utilizzo dell'azoto. Inoltre la somministrazione di azoto ureico alla coltura dello zucchino ne peggiora le caratteristiche qualitative dei frutti.

 

Attenzione all'ormonatura

Oltre alla corretta fertirrigazione, una pratica agronomica utilizzata per accelerare l'entrata in produzione ed incrementare la produttività è l'ormonatura, che si effettua con ormoni di sintesi appartenenti al gruppo delle auxine. A seconda delle temperature e quindi della velocità del ciclo, questa viene effettuata mediamente ogni 4-8 giorni con applicazioni fogliari.

 

Se da un lato l'ormonatura accelera l'entrata in produzione e aumenta la produttività settimanale, dall'altra può produrre effetti collaterali indesiderati quali formazione di frutti deformi (in condizioni climatiche particolari ed in caso di dosaggi o frequenza di applicazione errati) e forte stress della pianta che si ritrova con un equilibrio ormonale sbilanciato e con un disequilibrio fra fase vegetativa e riproduttiva.
Quest'ultimo aspetto spesso porta a piante che invecchiano precocemente e quindi al raccorciamento del ciclo produttivo. Di fatto spesso si assiste sì ad un anticipo dell'entrata in produzione ma di contro si corre il rischio di avere un prodotto non commerciabile (frutti deformi in caso di errori) e il periodo di raccolta si può ridurre di diverse settimane (con perdita di produzione considerando l'intero ciclo).

 

Un approccio più equilibrato e meno invasivo che garantisce risultati ottimi in termini di qualità dei frutti e produttività è quello dell'utilizzo di biostimolanti algali e concimi fogliari ricchi in potassio a partire dalla fine dello sviluppo vegetativo iniziale. In particolare Compo Expert suggerisce di applicare Basfoliar® Kelp SL (2 l/ha) in associazione a Basfoliar® Fruit SP (7-8-34 (+4 MgO)) (2 kg/ha).
Basfoliar® Kelp SL è un biostimolante algale a base di Ecklonia maxima; quest'alga in particolare grazie al suo contenuto di molecole ad azione ormono-simile è in grado di replicare un'attività equivalente a 11 mg/l di auxine e 0,03 mg/l di citochinine. Per via della sua attività basata su diverse molecole e grazie al contenuto di vitamine, polifenoli, antiossidanti ed altre molecole attive, consente di stimolare la pianta in modo equilibrato. 

 

L'apporto di potassio fornito da Basfoliar® Fruit SP invece dà il segnale alla pianta per spostare l'equilibrio verso la fase riproduttiva e quindi produttiva piuttosto che vegetativa. Infatti, negli ortaggi a frutto, il rapporto tra N e K "guida" la coltura verso una direzione piuttosto che nell'altra. Allo stesso tempo, il 4% di MgO ed i microelementi in esso contenuto migliorano l'efficienza fotosintetica della coltura.

 

Nelle condizioni in cui, invece, l'ormonatura sia una pratica necessaria ed irrinunciabile, si può intervenire con l'associazione di biostimolanti che possano proteggere la pianta dallo stress che gli viene provocato. In particolare, Basfoliar® Spyra SL (a base di due specie selezionate di microalghe) alla dose di 1 l/ha, associato all'ormonatura consente di supportare la pianta e le consente di produrre ad un livello qualitativo elevato più a lungo. La sua azione è principalmente dovuta all'elevato contenuto di molecole antiossidanti oltre che a vitamine ed altre molecole bioattive tipiche di organismi unicellulari come le microalghe. 

In questo modo si potrà godere di tutti i vantaggi dell'ormonatura limitandone gli effetti collaterali negativi con il risultato di produrre di più e con maggior qualità a parità di input produttivi.

 

Per ulteriori informazioni e per ricevere un piano di concimazione personalizzato: info.compo-expert@compo-expert.com

In questo articolo

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fertilgest nella settimana precedente

Fertilgest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2022)