2021
20

Kiwi, l'intervento "alza-resa" di febbraio

Germogliamento, sincronia di fioritura, qualità del raccolto e potenziale produttivo si possono migliorare con un intervento al bruno. Biolchim presenta i suoi interruttori di dormienza

Kiwi, l'intervento "alza-resa" di febbraio - le news di Fertilgest sui fertilizzanti

Il fabbisogno in freddo del kiwi è di almeno 800-1000 ore: unità di tempo in cui la temperatura deve scendere al di sotto dei 7,2°C

La qualità del risveglio vegetativo può rivoluzionare la produttività dell’annata. Oggi si possono mettere in riga gli impianti di kiwi sin dal germogliamento, con Bluprins e Bluprins Bio: specialità per l’actinidicoltura convenzionale e biologica.


Cos'è la dormienza

Su actinidia, ogni ciclo vegetativo culmina con la fase di dormienza”. In questo periodo, che inizia con la caduta foglie, la pianta arresta il proprio metabolismo, allo scopo di sopravvivere alle condizioni sfavorevoli che caratterizzano l’inverno. I mesi più rigidi dell’anno, servono alla pianta per soddisfare il proprio “fabbisogno in freddo”, che consiste nel trascorrere un certo periodo di tempo a basse temperature.
Il “fabbisogno in freddo” del kiwi è di almeno 800-1000 ore: unità di tempo in cui la temperatura deve scendere al di sotto dei 7,2°C.


Il problema

Inverni miti, tipici delle regioni del Centro-Sud Italia, determinano il mancato soddisfacimento del fabbisogno in freddo del kiwi. Ciò può portare a problematiche quali cascola di gemme, germogliamento scarso e difforme, fioritura lunga e disallineata, maturazione dei frutti scalare e tardiva.
Gli impianti che non partono con il piede giusto risultano più complicati da gestire agronomicamente e spesso offrono limitate possibilità di raggiungere i più alti standard produttivi e qualitativi

Dormienza


Le soluzioni per interrompere la dormienza

Bluprins® è un interruttore di dormienza, studiato per avviare e regolare il risveglio vegetativo negli impianti di actinidia (oltre che di ciliegio, pesco ed uva da tavola). Si utilizza in agricoltura convenzionale ed agricoltura integrata, per sopperire alla mancanza del freddo invernale e fornire alla pianta l’energia necessaria alla riattivazione del metabolismo. Necessita di un attivatore specifico: va quindi associato a Bluact, che ne innesca e completa l’azione.

Per i produttori di kiwi che operano in agricoltura biologica, invece, Biolchim ha lanciato un’altra soluzione: Bluprins® Bio. Si tratta del primo ed unico interruttore di dormienza biologico presente sul mercato. Bluprins® Bio è nato dallo studio della fisiologia della pianta di kiwi e degli effetti che specifiche sostanze naturali hanno su di essa. La sua formulazione ad azione mirata induce l’uscita della pianta dallo stadio di dormienza, assicurando un risveglio vegetativo bilanciato ed ottimale. Bluprins® Bio va associato a Bluact Bio e Zinco EDTA Biolchim.

Soluzione per interrompere la dormienza


Gli effetti sulla pianta

Bluprins® e Bluprins® Bio, applicati tra i 30 ed i 50 giorni prima del germogliamento, in associazione ai loro rispettivi prodotti attivanti, consentono di:
  • ridurre il numero di gemme cieche, aumentando il numero di germogli;
  • uniformare lo sviluppo dei tralci, concentrando fioritura e maturazione;
  • promuovere la formazione delle strutture fiorali, aumentando il numero dei frutti.

Tutti i formulati delle due strategie sopraelencate, sono soluzioni sicure, la cui applicazione non comporta rischi di fitotossicità né per la salute dell’operatore. Adatti sia all’applicazione in pieno campo che sotto telo. L’epoca di impiego va definita in funzione delle varietà da trattare e del numero di ore di freddo accumulate durante l’inverno.
 
Kiwi Hayward

Contatta l'ufficio agronomico Biolchim per definire la strategia migliore per il proprio impianto.

In questo articolo

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fertilgest nella settimana precedente

Fertilgest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2021)