2019
29

Nocciolo, punta all'eccellenza con Green Has Italia

Nell'ambito dei trattamenti fogliari, l'azienda propone soluzioni in grado di ottimizzare la produzione e le performance della coltura grazie a due prodotti di eccellenza: Expando e Kinglife Gold

Nocciolo, punta all'eccellenza con Green Has Italia - le news di Fertilgest sui fertilizzanti

Per incrementare la produzione e la resa del nocciolo, occorre intervenire nella fase di formazione del frutto

Fonte immagine: © Grafvision - Fotolia

La coltivazione del nocciolo si estende lungo tutta la penisola italiana tradizionalmente nelle regioni Lazio, Campania, Piemonte, Sicilia e negli ultimi anni nuovi impianti corilicoli sono nati in Toscana, Abruzzo, Molise e Basilicata.

Conseguentemente a una maggiore richiesta della materia prima da parte del settore industriale si è verificata una crescita dei prezzi aumentando la redditività delle produzioni.

I prezzi sono determinati da:
  • resa allo sgusciato (rapporto tra peso nocciola e peso guscio);
  • uniformità del calibro;
  • indice di rotondità;
  • pelabilità.

I corilicoltori sempre più spesso si trovano ad affrontare annate con produzioni altalenanti dovute a:
  • stress abiotici (termici, idrici, salini);
  • cascole anticipate;
  • mancata allegagione;
  • diametri delle nocciole inferiori allo standard qualitativo richiesto dall'industria;
  • alternanza di produzione.
 
Nocciolo
(fonte: © stu12 - Fotolia)

Green Has Italia, da oltre 35 anni a fianco degli agricoltori, offre una gamma unica di prodotti per la nutrizione vegetale specialistica delle colture e, per la nocciola italiana, punta all'eccellenza. Nell'ambito dei trattamenti fogliari, propone soluzioni in grado di ottimizzare la produzione e le performance della coltura grazie a due prodotti di eccellenza nati dal dipartimento di Ricerca & Sviluppo: Expando e Kinglife Gold.

Per incrementare la produzione e la resa del nocciolo, occorre intervenire nella fase di formazione del frutto. Subito dopo la fecondazione i frutti appena formati iniziano un'intensa attiva mirata all'ingrossamento, prima con una serie di divisioni cellulari a cui seguono la distensione delle cellule stesse.
In questa fase la sinergia di Expando e Kinglife Gold incrementa la produzione e migliora i parametri qualitativi. In particolare Expando è un bioregolatore che promuove l'ingrossamento dei frutti e ne uniforma il calibro influenzando gli ormoni implicati nel processo di sviluppo, ovvero auxine e gibberelline; Kinglife Gold è un fertilizzante indicato per le fasi di accrescimento in grado di migliorare i processi energetici, essenziali durante le fasi di sviluppo, quali distensione e traslocazione degli zuccheri.

Nello specifico la nocciola ha una curva di sviluppo sigmoidale, con tre fasi di crescita. Ad un'iniziale ingrandimento delle dimensioni del frutto, dopo circa un mese, si ha il consolidamento della struttura e l'aumento della consistenza del guscio, a cui fa seguito il completamento del seme (Tombesi, 1985). La strategia Green Has Italia mira ad aumentare e uniformare le nocciole, privilegiandone la crescita a discapito dello spessore del guscio e per raggiungere questo obiettivo è fondamentale intervenire prima che venga raggiunta la dimensione definitiva del frutto, con conseguente indurimento del guscio.

Expando e Kinglife Gold incidono direttamente sulle caratteristiche carpologiche delle nocciole: sul peso, sull'aumento e l'omogeneità delle dimensioni della nocciola, sull'indice di rotondità, parametro molto apprezzato nelle nocciole oblunghe e infine sullo spessore del guscio, aumentando quindi la resa dello sgusciato. Inoltre durante i rilievi in campo è stato possibile osservare visivamente l'effetto antistress dei due formulati: Expando riduce la cascola dei frutti e Kinglife Gold è un prodotto ad altissima purezza e solubilità che assicura l'apporto nutritivo necessario alla pianta.

Tutti questi parametri elencati precedentemente concorrono ad un miglioramento quali-quantitativo delle produzioni garantendo all'agricoltore una produzione lorda vendibile di eccellenza, anche in annate difficili.

Due trattamenti fogliari di Expando (3 kg/ha) + Kinglife Gold (4 kg/ha) per volumi d'acqua di 1000 l/ha, da effettuarsi nella fase di ingrossamento frutto a distanza di 15/20 gg, determinano un aumento della produzione di circa il 30%. L'incremento è dovuto alla maggiore uniformità dei frutti, alla diminuzione degli scarti e al guscio più sottile dei frutti.

In post-raccolta l'applicazione di Green BZn contribuisce alla nutrizione delle gemme migliorando l'uniformità di germogliamento e la fioritura. La fioritura del nocciolo avviene durante la stagione invernale quando la pianta è in riposo vegetativo, le radici non assorbono ancora elementi nutritivi e la pianta deve utilizzare le scarse riserve energetiche della stagione precedente. Green BZn aumenta i soluti nel citosol e stimola la produzione endogena di composti fenolici, ormoni vegetali, polisaccaridi complessi e amminoacidi che la pianta incamera e utilizza durante la fioritura, favorendo la fertilità del polline, la crescita del tubetto pollinico e la fecondazione. Allo stesso tempo l'applicazione di Green BZn dà il suo sostegno alle gemme a legno durante la ripresa vegetativa. Si consiglia un'applicazione di Green BZn fogliare in post-raccolta a 3 kg/ha per volumi d'acqua di 1000 l/ha.

In questo articolo

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fertilgest nella settimana precedente

Fertilgest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2019)