Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Una Mano per i Bambini
2017
6

Terzo congresso sui biostimolanti, in scena i protagonisti

Image Line sarà a Miami dal 27 al 30 novembre 2017 per dar voce alla sostanziosa rappresentanza italiana del settore

germoglio-piante-pianta-singkham-fotolia-750.jpeg

Saranno presenti le più importanti aziende italiane

Fonte immagine: © singkham - Fotolia

Manca meno di un mese al Terzo congresso mondiale sui biostimolanti, nelle scorse settimane abbiamo analizzato aspetti tecnico-commerciali ma anche argomenti scientifici, concludiamo gli articoli 'pre-congressuali' con una rapida carrellata degli operatori che, direttamente o indirettamente, possono interessare il mercato italiano.

Iniziamo dalle più importanti aziende italiane, iscritte al registro dei 'fabbricanti di fertilizzanti', che saranno a Miami.
 
Adriatica Spa sarà presente con due delegati, dopo le acquisizioni di Agrofill prima ed Iko-Hydro più di recente, il gruppo di Rovigo ha esteso la gamma di prodotti dalle commodity alle specialità. La partecipazione al congresso di Miami conferma l’interesse verso i biostimolanti pur mantenendo il core business dei concimi compattati di largo consumo a Loreo.
 
Il Gruppo Biolchim Spa di cui fa parte anche la Cifo Srl, è silver sponsor dell'evento, con cinque delegati e uno stand.
È tra i primi gruppi al mondo nel comparto ed è presente in oltre 50 Paesi, di recente i fondi di private equity Nb Renaissance e Chequers Capital hanno rilevato la partecipazione di controllo con il dichiarato obiettivo di supportare il management per accelerare la crescita e per rafforzare ulteriormente la leadership nel mercato dei biostimolanti.
 
Avrà uno stand e 5 delegati anche Green Has Italia Spa.
Opera in Italia dal 1985 e, negli anni, ha aperto nuove sedi produttive così come uffici operativi in molti altri paesi. È un'azienda attiva tanto nelle specialità nutrizionali quanto, tramite la Geogreen Srl, nel campo di hobbistica ed orto-floro-vivaismo.

L'Ilsa Spa, come la Biolchim che ne detiene quota di maggioranza, è silver sponsor e a Miami avrà comunque un proprio stand con 4 delegati. Fondata nel 1956 e quasi subito leader di mercato negli idrolizzati animali, si è andata specializzando in quelli vegetali sino ad offrire un'ampia gamma di biostimolanti.

Con tredici iscrizioni ed uno stand, l'Italpollina Spa è anche gold sponsor. All'attività iniziale dedicata alla produzione di concimi organici, nel tempo, ha affiancato numerose specialità nutrizionali che oggi le garantiscono presenza in più di 60 Paesi. L'azienda ha ottenuto, questa estate, per i suoi biostimolanti la certificazione internazionale rilasciata da Ecocert: si tratta dell'Attestation of compliance, attestato concesso a seguito di un approfondito audit effettuato all’interno della stabilimento allo scopo di verificare la completa tracciabilità dei formulati, dalle materie prime utilizzate in tutto il ciclo produttivo fino al prodotto finale.
Sottoponendosi a questo processo di certificazione più approfondito, Italpollina ha così ottenuto un attestato che permette la vendita dei propri biostimolanti come biologici non solo in Europa, ma anche in Giappone (Jas) e negli Stati Uniti (Nop).

La Valagro Spa, fra i gold sponsor dell'evento, avrà la rappresentativa italiana più numerosa (circa 15) e il proprio stand.
Leader mondiale per le specialità fertilizzanti, da sempre si è distinta per la spinta innovativa. Giuseppe Natale (Ceo di Valagro) è stato tra i primi promotori dell'Ebic (Consiglio europeo dell'industria biostimolanti) di cui è ancora presidente.
Il mercato mondiale viene presidiato attraverso oltre 10 società controllate o con distributori specializzati, il motto "La Scienza è al servizio della Natura" non è solo uno slogan ma da sempre guida realmente le scelte del gruppo.
 
La modenese Scam Spa sarà presente con tre delegati.
Nasce come produttrice di concimi organo-minerali granulari e negli ultimi anni ha iniziato a dedicarsi a fertilizzanti più specialistici proponendo in catalogo anche alcuni biostimolanti.
 
Due sono i delegati anche per l'Alba Milagro International Spa che gestirà anche uno stand.
L'azienda di Parabiago è da sempre orientata a prodotti speciali e i biostimolanti costituiscono la naturale evoluzione di molte specialità oggi a catalogo.

La Best Green Technologies Srl parteciperà con tre persone, l'azienda ha un brevetto per l'estrazione delle sostanze umiche (Humofolati) che si ritrovano in alcuni loro prodotti.

Più nota semplicemente come 'Larderello', la Scl Italia Spa sarà a Miami con 4 delegati e uno stand da silver sponsor.
L'azienda è leader mondiale per i derivati del boro sin dall'inizio del secolo scorso ma ha anche una linea fertilizzanti FertiGlobal® grazie alla quale si affaccia sul mondo dei biostimolanti.
 
Anche la Sicit 2000 Spa è silver sponsor e, con 6 delegati, avrà uno stand in cui presentare le tante specialità nutrizionali che offre dal 1960. La sua produzione si basa su amminoacidi e peptidi ed è in grado di offrire, anche ad altri fabbricanti, prodotti su misura in termini di contenuto in amminoacidi liberi, distribuzione del peso molecolare e inclusione di altri elementi nutritivi.
 
Grabi Chemical Srl è un bronze sponsor e saranno tre le persone partecipanti al congresso. In Italia, così come in altri Paesi, l'azienda propone un'ampia gamma di specialità nutrizionali, generalmente ad altri fabbricanti.

Il rappresentante della Silvachimica Srl illustrerà i servizi offerti dal gruppo che è attivo in molteplici settori (food, feed, prodotti per conceria, applicazioni industriali, ecc.) ed è specializzato nella produzione di estratti.
 
La Spaa Srl sarà a Miami con 2 delegati e presenterà uno dei 160 poster che costituiranno la parte scientifico-espositiva del convegno. Si tratta di un idrolizzato di glutine di mais che si propone come un innovativo biostimolante.
 
Scorrendo la lista dei partecipanti si trovano molte altre aziende italiane: Agri 2000, Agricola 2000Anadiag, Edynea, Landlab, e Sagea.
Si tratta di società che offrono vari tipi di servizi che vanno dalle prove in campo (centri di saggio) alle analisi di laboratorio.

Segnaliamo, inoltre, la presenza di una nutrita rappresentanza di aziende ben note al mercato italiano anche se le sedi sono collocate altrove.
 
In particolare, tra i gold sponsor, si distingue la multinazionale Arysta LifeScience con sede in Nord Carolina (Usa) e filiale italiana a Cento (Fe).

Sono, invece, silver sponsor la Bayer che ha recentemente raggiunto un accordo commerciale con la Sicit 2000, la spagnola Tradecorp con sede a Bologna e l'olandese Koppert la cui sede italiana è a Verona.

Segnaliamo, inoltre, la spagnola Bioiberica i cui prodotti vengono distribuiti in Italia dalla modenese Lea SrlAdama (Kollant), BASF, Compo Expert (molto attiva nel comparto nutrizione), De Sangosse (di recente ha acquistato la maggioranza della spagnola Servalesa), il colosso dell'Eurochem Agro, la multinazionale Rotam Agrochemical e Sipcam ben nota in Italia.
  
Consulta la lista completa degli espositori

Durante le giornate del congresso, Image Line sarà presente a Miami con propri inviati, saranno realizzati brevi video e interviste non solo agli operatori italiani ma anche ai relatori scientifici e all'ideatore dell'iniziativa Jean-pierre Leymonie.

Nel mese di gennaio pubblicheremo, infine, alcuni articoli dal contenuto tecnico-scientifico non appena l'organizzazione renderà pubblici gli approfondimenti relativi alle relazioni presentate a Miami.

In questo articolo

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Fertilgest nella settimana precedente

Fertilgest® è un sito realizzato da Image Line®